Lo scopo del lavoro riabilitativo

…consiste nell’individuare e attuare le possibili forme di sostegno, così da aiutare il paziente a riacquistare maggiore autonomia e indipendenza nella vita quotidiana: cura della persona, igiene personale, capacità relazionale, capacità di muoversi autonomamente nell’ambiente esterno.
art. 1 del Regolamento interno delle Strutture Residenziali della Fondazione AS.FRA.

La bacheca di AS.FRA.

News ed eventi - giugno 2014

“People are strange”

20 giugno 2014, ore 21:00 - Serata conclusiva dell’attività 2013-2014 del Laboratorio di Drammaterapia di AS.FRA., presso l’Auditorium della Fondazione

Una voce narrante ironica e sensibile introduce gli sprazzi di vita di alcune coppie e delle loro storie: strane, buffe, surreali, tenere.
Sul filo dell’improvvisazione, i ragazzi di Casa IRIS invitano a partecipare attivamente ad un incontro di Drammaterapia, per scoprire come in ognuno di noi, in fondo, si nasconde un attore…

Il laboratorio di Drammaterapia si conclude con una “lezione aperta”. Il momento del contatto con il pubblico chiude e completa il lungo e ricco percorso intrapreso, a partire da ottobre, con 15 ragazzi delle comunità R1 ed R0. Un lavoro di gruppo centrato sulla conoscenza reciproca, sulla collaborazione ed il divertimento, sul linguaggio del corpo e sulla possibilità di sperimentare diverse forme di espressione. Utilizzando le tecniche base proprie del teatro, i partecipanti al Laboratorio hanno costruito ed intrecciato, incontro dopo incontro, storie e situazioni che hanno trovato sul palco la possibilità di esistere. La drammatizzazione, però, rappresenta solo la parte conclusiva del cammino; le varie tappe del processo, il “come” ci si arriva,  sono altrettanto fondanti. Per questo motivo, dopo le improvvisazioni che i membri del gruppo metteranno in scena, anche il pubblico sarà coinvolto in due semplici giochi teatrali di gruppo. Sarà un modo per condividere le emozioni che ci hanno accompagnato in questi mesi; un’occasione per far festa, per provare in prima persona cosa succede in un setting di drammaterapia e, perché no, per scoprire quanto sia semplice e bello conoscere l’attore che vive in ognuno di noi.