Lo scopo del lavoro riabilitativo

…consiste nell’individuare e attuare le possibili forme di sostegno, così da aiutare il paziente a riacquistare maggiore autonomia e indipendenza nella vita quotidiana: cura della persona, igiene personale, capacità relazionale, capacità di muoversi autonomamente nell’ambiente esterno.
art. 1 del Regolamento interno delle Strutture Residenziali della Fondazione AS.FRA.

La bacheca di AS.FRA.

News ed eventi - gennaio 2017

Al via la Formazione Istituzionale

- Quattro incontri che, nell’arco del 2017, offrono una rara e importante occasione di incontro e di scambio

“È un percorso personale, un lavoro ancorato all’esperienza professionale e che si riferisce a fatti,  circostanze, storie vissute o incontrate; è un incontro ed un paragone con il percorso fatto da personaggi significativi: i relatori o coloro di cui ci parleranno; si svolgerà in orario di lavoro e in luoghi significativi”.

Così il presidente dott. Alessandro Pirola ha presentato il programma di formazione istituzionale che prenderà il via il prossimo 11 febbraio. Si tratta di un ciclo di quattro incontri che, rivolti a tutti gli operatori e i collaboratori AS.FRA. insieme a quelli della Fondazione Maddalena Grassi, vedranno la presenza e la possibilità di scambio con due relatori di grande spessore: il professor Franco Nembrini, docente di lettere e dantista, e S. E. Mons. Massimo Camisasca, vescovo di Reggio Emilia e Guastalla.

In particolare il prof. Franco Nembrini ci guiderà in un cammino attraverso la Divina Commedia e più in generale il Sommo Poeta. Che cosa c’entra con il nostro lavoro? Lo scopriremo partecipando!

Allegati

La locandina del percorso

Don Vincent Nagle apre il New York Encounter

- Sarà relatore alla tre giorni culturale di New York

Il New York Encounter è un un evento annuale della durata di tre giorni che si tiene a New York nel mese di gennaio, il week-end di Martin Luther King. Si tratta di un evento culturale che assomma convegni, mostre e performance artistiche. La prima edizione si è tenuta nel mese di gennaio 2011, seguendo la tradizione consolidata del Meeting per l’amicizia fra i popoli. Il NYE è gratuito ed è organizzato con l’aiuto di volontari e di molti giovani provenienti da ogni parte degli Stati Uniti. Il titolo dell’edizione 2017 è “La realtà non mi ha mai tradito”. L’incontro di apertura sarà una conversazione con Richard Cabral, attore ed ex membro di una gang di East Los Angeles, e P. Vincent Nagle, cappellano delle Fondazioni AS.FRA. e Maddalena Grassi.

www.newyorkencounter.org

Un viaggio sulle tracce di Cristo

- Don Vincent Nagle, cappellano di AS.FRA. e Fondazione Maddalena Grassi, ha guidato una visita in Terra Santa. Una recherche per vedere in “questi” luoghi “quei” luoghi: i luoghi di Gesù

- Sono stati fra i giorni più belli della mia vita - . È convinto il giudizio di chi ha trascorso otto giorni (dal 29 dicembre al 5 gennaio) in Terra Santa in compagnia e sotto la guida di don Vincent Nagle, missionario nato ebreo, convertito al cattolicesimo, studioso dell’Islam e ora cappellano delle Fondazioni AS.FRA. e Maddalena Grassi, dedicate entrambe alla cura e alla compagnia di persone malate.

Un pellegrinaggio non è una visita turistica, è un’esperienza vissuta che può trasformarsi in esperienza spirituale, a patto che sia ben condotta. - È quello che è successo”, raccontano, “a partire dalla visione dei luoghi nella loro contemporaneità (che poco recano del tempo trascorso, giacché ogni dominazione ha cancellato ciò che c’era prima), attraverso la guida del Vangelo, Vincent ci ha “fatto vedere” la vita di Gesù laddove ha vissuto. Il cammino è diventato interiore, man mano che entravamo in contatto con i luoghi santi per la fede e ne comprendevamo il senso e l’origine stessa della nostra esperienza di fede, con l’aiuto delle spiegazioni - .

Sulla sua esperienza in Terra Santa, Vincent Nagle ha scritto Nella Terra di Dio, edito da Feltrinelli, mentre sul suo lavoro fra i malati ha pubblicato, con Itaca, Un prete fra i malati.

Allegati

Cafarnao, celebrazione della S. Messa nella chiesa che è posta sopra la casa di S. Pietro
Gerusalemme, celebrazione della Via Crucis sul percorso della Via Dolorosa